INFORMATIVA SUI COOKIES: Musicarte utilizza i cookies per lo shopping. Preseguendo acconsenti automaticamente.
AccettoInformativa Estesa
3 anni di Garanzia sui Prodotti Nuovi
Reso in 30 Giorni, soddisfatti o rimborsati
Spedizione Gratis su tutti gli ordini da 198€
Spedizione in un Giorno lavorativo
Supporto tecnico gratuito
Assistenza specializzata gratuita

Amplificatori basso - testata valvolare - cassa

( 176 Trovati )

Amplificatore Basso Testata Cassa

Al Musicarte Store puoi trovare un sacco di soluzioni per amplificatore basso testata cassa, ma non c'è niente di meglio che prendere una testata per basso e una cassa per basso. Questi due elementi separati ti daranno sicuramente tutta la potenza di cui hai bisogno. Avrai a disposizione ad esempio una potenza superiore a quella che potresti avere con un modello amplificatore basso combo. In questo modo ti garantirai anche una maggiore versatilità, potresti combinare una testa di una marca ed unire una cassa per basso di un altra. Tutto per aiutarti nella ricerca del tuo suono personale. In questa pagina puoi leggere alcuni consigli per aiutarti a scegliere bene il tuo amplificatore basso testata e cassa 

Amplificatore Basso: testata

Le testate possono essere raggruppate in tre grandi categorie: completamente valvolari. In classe D, digitale. finale solid state (transistor). Tra i migliori c'è sicuramente l'ampificatore basso testata valvore, le principali sono prodotte da marchi come Aguilar, EBS, Ampeg, Mesa, Orange, Gallien Krueger. Un amplificatore basso testata per basso valvolare ti fornisce una sacco di potenza in più rispetto alla classica a transistor ma soprattutto ne guadagna enormemente la dinamica sonora che permette di apprezzare tutte le sfumature che il bassista sa dare al suo tocco, il range  di frequenze e la saturazione naturale che si raggiunge a certi volumi.

Un classico amplificatore basso è la testata per basso Ampeg da tenere in considerazione potrebbe essere la SVT-CL Classic Series, valvolare da 300W, un modello classico adatto per il bassista rock. Ci sono un sacco di possibilità per amplificare il tuo basso.

Amplificatore Basso: cassa

Scegliere il cono è essenziale per avere risposte di suono diverse. Dopo aver preparato il basso, il cavo, la testata, è ora di concludere la tua catena di suono con l'elemento che fisicamente emette il suono che vuoi far sentire. Infatti il cono vibrando permette di sentire l'impulso elettrico generato dalla testata. Un amplificatore basso cassa 4x10 vuol dire che è composta da quattro coni della dimensione di 10 pollici di diametro, come la EBS ProLine 410. Quest modello avrà un suono diverso da un amplificatore basso cassa 2x12 come potrebbe essere la EBS ProLine 210. Per aiutarti nella scelta tieni a mente il suono che desideri ottenere. Le casse 1x12" sono ideali per far pratica e studiare. Le 4x10" sono più ricche di frequenze medie e danno una botta ideale per il live.

Questi i principali amplificatori basso elettrico testata+cassa: Ampeg, Aguilar, EBS,  Mesa, Orange, Gallien Krueger, GRBass.

Puoi acquistare con pagamento rateale a tasso zero o dare in permuta il tuo usato. Chiedi al reparto bassi tutte le info che desideri.

Torna alla categoria Basso Elettrico | Vai a Amplificatore Basso - Combo | Vai a Basso 5 Corde | Vai a Pedali per Basso | Vai a Accessori Basso | Vai a Corde per Basso Scritto da: Claudio
Filtri
 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  ...  
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3