INFORMATIVA SUI COOKIES: Musicarte utilizza i cookies per lo shopping. Preseguendo acconsenti automaticamente.
AccettoInformativa Estesa
3 anni di Garanzia sui Prodotti Nuovi
Reso in 30 Giorni, soddisfatti o rimborsati
Spedizione Gratis su tutti gli ordini da 198€
Spedizione in un Giorno lavorativo
Supporto tecnico gratuito
Assistenza specializzata gratuita

8 Trovati

Amplificatori per Tastiera

Quasi tutte le tastiere elettroniche, i sintetizzatori, gli organi e i pianoforti richiedono l'amplificazione esterna. E mentre i giocatori possono collegare le loro tastiere direttamente ai sistemi PA, o persino agli amplificatori per chitarra, questa non è sempre la scelta ideale. Gli amplificatori per tastiera sono costruiti attorno alle esigenze specifiche dei tastieristi, proprio come gli amplificatori per chitarra sono fatti per i chitarristi. Ad esempio, le tastiere possono riprodurre un ampio spettro di toni, a partire da 20 o 30 Hz. Gli amplificatori per tastiera, quindi, sono costruiti per riprodurre le frequenze basse dei bassi, fino alle scintillanti armoniche ad alta frequenza. (La maggior parte degli amplificatori per tastiera ha un clacson incorporato, e alcuni hanno un subwoofer, per una gamma massimizzata). Poiché gli amplificatori per chitarra non sono concepiti per suonare al di sotto di 82 Hz, non possono riprodurre fedelmente molte frequenze di tastiera di fascia bassa. I tentativi di farlo possono anche danneggiare l'amplificatore per chitarra.
I diffusori PA possono anche riprodurre un'ampia gamma di toni, ma gli amplificatori da tastiera offrono comodità uniche. Ad esempio, gli amplificatori per tastiera sono progettati per la portabilità, mentre la maggior parte dei sistemi PA non lo sono. Per un concerto in un coffee shop, un tastierista può facilmente portare un singolo amplificatore per tastiera per l'amplificazione e il missaggio. Alcuni tastierini usano simultaneamente più tastiere; per questo motivo, molti amplificatori per tastiera utilizzano più canali e offrono un mix personalizzato per ciascun canale. In questo modo, i tastieristi hanno facile accesso ai livelli e al tono dei loro strumenti. Se è necessaria un'ulteriore amplificazione, l'amplificatore per tastiera può quindi essere inserito nel sistema PA.
Una varietà di modelli diversi
Mentre gli amplificatori per chitarra sono comunemente basati sugli effetti, gli amplificatori per tastiera mirano a una riproduzione trasparente di un'ampia gamma di toni; dopo tutto, le tastiere possono "suonare" qualsiasi cosa, dai pad synth alle stringhe pizzicate. È standard per un amplificatore da tastiera includere da due a quattro ingressi, un / i diffusore / i a gamma completa, un controllo EQ e un amplificatore di potenza, il tutto in un unico cabinet. Ad esempio, mentre il super-portatile Behringer Ultratone KT108 ha due canali, il Roland KC-880 può gestire fino a cinque canali. Molti amplificatori per tastiera sono a forma di cuneo - come il Behringer Ultratone KXD15 - che consente loro di raddoppiare facilmente come monitor per tastieristi seduti.
Come ogni amplificatore, anche gli amplificatori per tastiera differiscono per il wattaggio che raccolgono. Mentre il Peavey KB 1 da 20 watt è perfetto per la pratica da casa, il Motion Sound KP-500SN da 500 watt è progettato per ambienti di grandi dimensioni. La maggior parte degli amplificatori per tastiera è progettata per una distorsione minima, ma ci sono delle eccezioni; il Leslie 3300 utilizza un preamplificatore valvolare e un corno rotante per colorare intenzionalmente il suono di Hammonds, Rhodes e altro ancora. La maggior parte degli amplificatori per tastiera proietta il suono mono, ma alcuni modelli sono dotati di potenti funzionalità stereo, come il Center Point Stereo Spacestation V.3. Alcuni amplificatori per tastiere hanno anche subwoofer integrati; il Behringer Ultratone K900FX vanta un sub da 12 "per il rombo della fascia bassa: c'è un amplificatore per tastiera per ogni esigenza e qualsiasi budget 

Come scegliere un amplificatore per tastiera
Sia che tu abbia bisogno di un amplificatore per tastiera per essere ascoltato sui tuoi compagni di gruppo, sia che sei stanco di indossare le cuffie per giocare con il tuo sintetizzatore, la Guida all'acquisto degli amplificatori per tastiere di MusicarteStore è qui per aiutarti. Tutti i dipendenti Musicarte sono degli ottimi musicisti e hanno una vasta esperienza con tutti i tipi di amplificatori, e siamo pronti ad aiutarvi a trovare il miglior amplificatore per tastiera per la vostra situazione. Inizia con questa guida, quindi chiama il tuo specialista deditaco al numero 0717450852 per aiutarti a mettere a punto la tua scelta di amplificatore per tastiera.
Ampere per tastiera e altri amplificatori
Amplificatori combo - Provati e veri
Uso di altoparlanti PA con tastiere
Quanta potenza ho bisogno?
EQ, uscite di linea e altre caratteristiche
Cosa rende diversi gli amplificatori per tastiera?
Consideralo dal punto di vista del design: gli amplificatori per chitarra sono pensati per essere parte del tono di una chitarra e colorano il segnale originale. Sono progettati per suonare alla grande con un solo strumento: la chitarra. Ma gli amplificatori da tastiera devono essere flessibili se si considera che la maggior parte delle tastiere basate su campioni professionali possono suonare il pianoforte, gli archi, i suoni di synth, la batteria e altro. La maggior parte degli amplificatori per tastiera sono progettati per riprodurre il suono a gamma completa nel modo più accurato possibile, quasi l'opposto di quello per cui è progettato un amplificatore per chitarra. Mentre ci sono alcune eccezioni, come gli amplificatori rotativi che sono diventati iconici per determinati stili, molto probabilmente vorrai un amplificatore che riproduca semplicemente e fedelmente i suoni della tua tastiera.
Amplificatori combo - Provati e veri
tastiera-amplificatore-comboLa maggior parte degli amplificatori per tastiera che vedete saranno amplificatori combo, ed è perché è spesso la soluzione più conveniente per i tastieristi di tutti i tipi. Gli amplificatori combinati combinano un amplificatore, altoparlanti e forse alcune opzioni di elaborazione del suono in un'unità relativamente compatta. Si collega la tastiera, si accende e si è pronti per giocare. Gli amplificatori combo hanno dimensioni che variano dagli amplificatori di pratica adatti agli appartamenti alle piattaforme di grandi dimensioni che possono essere ascoltati su una banda completa.
Uso di altoparlanti PA attivi: una soluzione alternativa?
keyboard-amp-paIt Vale la pena notare che i diffusori PA attivi hanno alcune somiglianze con gli amplificatori da tastiera - sono progettati per riprodurre il suono nel modo più trasparente possibile. Quindi sono una buona alternativa ad un ampli combo? Il più delle volte, un amplificatore combo sarà più conveniente. Sono compatti e facili da configurare e da comporre. Ma se sei un solista con solo la tua tastiera e un microfono vocale, potresti avere più controllo sul suono generale. In tal caso, potresti prendere in considerazione un diffusore PA multiuso o uno degli innovativi sistemi di altoparlanti "a torre". Se pensate di aver bisogno di più di un combo amp, parlate con Marco del reparto tastiere e vi guiderà verso la scelta giusta.
Quanta potenza ho bisogno?
In parole povere, più alto è il wattaggio dell'amplificatore, più forte si può suonare senza distorsioni. Naturalmente, anche il numero di relatori e le dimensioni del cabinet in cui si trovano giocheranno un ruolo importante. Non ci sono regole ferree qui, ma ricorda che se vuoi il suono più pulito possibile, gli amplificatori a potenza più elevata sono tuoi amici.
Se sei in una band a cui piace suonare ad alta voce e hai difficoltà ad essere ascoltato, hai due opzioni possibili. Usa uno degli amplificatori combo più grandi o anche più ampli per abbinarli ai volumi degli altri giocatori, o semplicemente opta per un amplificatore più piccolo da usare come monitor personale. Invia il segnale della tastiera principale al sistema audio e invia una divisione al tuo amplificatore per tastiera in modo da poterti sentire.
EQ, uscite di linea e altre caratteristiche
Hai molto controllo sui tuoi suoni direttamente dalla tastiera, quindi non hai bisogno di estese capacità EQ. Se hai intenzione di divertirti molto con esso, potresti volerne uno con un EQ a 3 o 5 bande per sintonizzare l'amplificatore in qualsiasi stanza tu sia.
La maggior parte degli amplificatori per tastiera hanno uscite di linea su di essi e sono incredibilmente utili. Nell'ultima sezione abbiamo parlato dell'utilizzo di un amplificatore per tastiera come monitor e della suddivisione del segnale nel sistema audio principale. È molto facile da fare se l'amplificatore per tastiera dispone di interruzioni di linea: basta collegare la tastiera, posizionare l'amplificatore nel punto in cui è necessario e collegare le uscite di linea al sistema principale.
Potresti imbatterti in altre funzioni come l'audio stereo con controllo "larghezza", effetti incorporati, altoparlanti rotanti e così vi
Filtri
 1  
ellipse dot,point,circle,waiting,typing,sending,message,ellipse,spinner cc-by igf6j3