Chitarra elettrica per iniziare quale scegliere

Chitarra elettrica per iniziare come scegliere i legni

Chi non ha mai sognato di suonare una chitarra davanti a migliaia di fan urlanti? Magari non siamo in grado di farti realizzare questo sogno, ma di sicuro possiamo mettere la chitarra giusta nelle tue mani! Questo articolo include delle informazioni che possono aiutarti a scegliere la chitarra elettrica di cui hai bisogno. Comunque non esitare a contattarci per l’acquisto di una chitarra elettrica per iniziare, trovi tutti i contatti di Musicarte qui.
chitarra elettrica per iniziare

 

Sin da quando la musica è esistita, strumenti e legni sono stati in relazione, e le chitarre elettriche non fanno differenza. I legni usati per le chitarre elettriche sono legni di liuteria. Questi legni sono famosi per aver bei suoni e sustain quando usati per strumenti musicali. E’ interessante notare come il legno stesso acquisisca differenti caratteristiche in base a quale parte della chitarra viene usato. I legni elencati sotto sono i principali che vengono utilizzati per le chitarre elettriche, ma ce ne sono anche altri. E anche se una chitarra può avere gli stessi legni di un’altra, è possibile che una suoni in modo completamente differente.

Legni più utilizzati per il corpo della chitarra
Ontano: peso leggero e suono bilanciato;
Frassino: ampie venature con suono bilanciato, di grande effetto su finiture trasparenti;
Tiglio: peso leggero e suno caldo, con tanti medi;
Mogano: dal peso medio-pesante, molto caldo e dal grande sustain;
Acero: peso medio-pesante, molto brillante e sempre di grande sustain

Legni più utilizzati per il manico della chitarra elettrica
Acero: denso, duro e solido, molto risuonante e dal gran sustain;
Mogano: dal suono davvero caldo e grosso

Legni più utilizzati per la tastiera della chitarra elettrica
Acero: denso, duro, solido, scorrevole da suonare, suono brillante e di gran sustain;
Palissandro: scorre via piacevolmente suonandolo e ha un suono molto caldo;
Ebano: un legno molto spesso, molto caldo e dal lungo sustain

Per scegliere una chitarra elettrica per iniziare pensa magari al suono del chitarrista a cui ti piacerebbe avere un suono simile. Se ti piace il suono di Jimmy Page punta su una chitarra dal legno pesante come il mogano e tastiera in palissandro che danno un suono molto grosso, se preferisci invece un chitarrsita come Steve Vai scegli di sicuro corpo in tiglio e manico in acero ed avrai un suono fino e preciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *