Carta del Docente Bonus 500 euro

Carta del Docente: Bonus 500 euro per l’aggiornamento professionale.

La Carta del docente consiste in un bonus fino a 500 euro che puoi utilizzare presso il nostro store fisico ed online se sei un docente di musica.

Lo strumento dovrà essere strettamente correlato alle iniziative individuate nell’ambito del piano triennale dell’offerta formativa e del piano nazionale di formazione.

In questo caso infatti l’acquisto dello strumento è finalizzato a migliorare le competenze specifiche del docente in relazione all’indirizzo della scuola e rientra pertanto nelle finalità formative previste dalla norma.

  1. Carta del docente esercenti.
  2. La Carta del docente 2018.
  3. Carta del docente come registrarsi.

Carta del docente Bonus 500 Euro: gli esercenti convenzionati

Musicarte è tra gli esercenti dove puoi utilizzare il tuo bonus previsto da questa iniziativa. Il negozio potrà validare i buoni inerenti con la voce “Hardware” e procedere, come di consueto, alla successiva fatturazione. Guarda ora tutti i prodotti disponibili sul nostro store.

Carta del docente 2019.

Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID potrà accedere da subito al bonus dei 500 euro previsti per questo anno scolastico 2018-2019. Inoltre, entro la fine di ottobre nell’area personale del docente sarà possibile visualizzare ed utilizzare anche le somme non spese (o i bonus non validati) precedentemente.

Carta del docente come registrarsi.

Trovi qui tutte le info su come registrarsi sul sito ufficiale del Ministero dell’istruzione. Per acquistare online sul nostro sito www.musicartestore.com con la carta del docente puoi fare così:

  1. Effettua l’ordine selezionando “bonifico bancario” come metodo di pagamento.
  2. Invia coupon da convalidare in pdf, facendo riferimento al numero ordine, alla mail amministrazione@musicartestore.com. Riceverai presto una conferma per procedere con il pagamento dell’eventuale importo rimanente.

A presto!

2 pensieri riguardo “Carta del Docente Bonus 500 euro

  • 3 Ottobre 2017 in 13:23
    Permalink

    Ma il bonus per i ragazzi di diciotto anni?

    Risposta
    • 4 Ottobre 2017 in 12:04
      Permalink

      buongiorno Rosario, purtroppo non siamo tra i negozi aderenti a quella iniziativa. grazie!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *