Cosa significa chitarra baritona

Cosa significa chitarra baritona, storia e caratteristiche.

Per capire cosa significa chitarra baritona iniziamo dando uno sguardo alla sua storia. Il primo modello è stato una chitarra baritona Danelectro introdotta negli anni ’50. Poi si è diffusa nella surf music dei ’60 e sopratutto nelle colonne sonore di molti film, in modo particolare nei così detti spaghetti western. Al giorno d’oggi si può sentire in ogni tipo di musica, dal folk al rock, al metal. Quello della chitarra baritona è un particolare suono abbastanza basso da non confondersi con una chitarra normale, e abbastanza alto da non confondersi con il basso. Se ne vuoi sapere di più continua nella lettura di questo post dove vedremo:

  • Vantaggi chitarra baritona
  • Corde chitarra baritona
  • Chitarra baritona accordatura

Guarda anche tutte le nostre novità per chitarra.

 

Vantaggi chitarra baritona

Tra i veri vantaggi della chitarra baritona di cui qualunque chitarrista ne può beneficiare, uno tra tutti è che da subito la sai suonare perché l’accordatura è la stessa delle chitarre normali, ma solo più in basso. Questo significa per esempio che quando suoni un accordo di Mi su una chitarra normale, metterai le dita nella stessa posizione su una chitarra baritona, ma suonerà come un Si aperto. Quindi puoi suonare ogni accordo o riff che già conosci, proprio lo stesso, ma noterai solo che il suono sarà più scuro.

Brian Wilson ha usato spesso una chitarra baritona negli arrangiamenti con i Beach boys. Pat Metheny ne ha una tra le sue chitarre. Pat Smear dei Foo Fighters ne ha usata una agli MTV Awards del 2009. Da Musicarte puoi provare ad esempio una PRS, oppure anche una chitarra baritona acustica come questa Alvarez.

 

Corde chitarra baritona

Per questo tipo di strumento servono delle apposite corde chitarra baritona. In una normale chitarra le corde saranno troppo lente e senza abbastanza tensione per produrre un suono decente. La soluzione è avere un manico più lungo e corde più spesse. La lunghezza della scala è la distanza della corda tesa, tra il capotasto e il ponte. Molte chitarre elettriche stile Gibson o Fender montano tipicamente una muta di corde 10-46 su accordature in Mi. Un basso elettrico ha invece una manico molto più lungo e monta corde molto più spesse, come una 45-100.

Una baritona si piazza a metà tra una chitarra e un basso, avendo un manico più lungo di una chitarra normale e più corto di quello di un basso. E montando corde come le 16-62, o 13-62, con accordatura in Si. Se vuoi montare corde baritona su chitarra normale fallo a tuo rischio e pericolo!

Da Musicarte puoi trovare tutte le offerte per chitarra elettrica ed acustica.

 

Chitarra baritona accordatura

Per dirla in parole povere, l’accordatura della chitarra baritona è esattamente come nelle normali chitarre elettriche ma spostata più basso. Una chitarra con accordatura standard, dalla corta più bassa a quella più alta, è Mi La Re Sol Si Mi. Le chitarra baritona di solito è accordata una quinta sotto, La Re Sol Do Mi La, oppure una quarta sotto, Si Mi La Re Fa# Si. Comunque tutte le posizioni degli accordi sono le stesse che già conosci, ma semplicemente producono un suono più scuro. Se hai uno studio o ti piace fare delle registrazioni una chitarra baritona ti potrebbe essere utile. Non ci dovrei perdere tempo per imparare a suonarla e avrai un sacco di nuovi suoni a disposizione.

Vuoi avere ulteriori informazioni, oppure trovare una chitarra baritona usata, puoi chiedere ad Andrea del reparto chitarre di Musicarte. Speriamo ti si siano schiarite le idee su cosa significa chitarra baritona. A presto!

 

 

PRS PAUL REED SMITH SE 277 Semi Hollow Vintage Sunburst

chitarra baritona prs

 

 

 

 

 

ALVAREZ ABT60ESHB Chitarra Acustica Baritona Elettrificata

chitarra baritona alvarez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *